KARAKURI BAKO - artigianato Giapponese
Le Karakuri-Bako sono delle scatole rompicapo in legno, piccoli oggetti d’arte giapponese. Ogni singolo pezzo è frutto di una lunga e minuziosa lavorazione a mano, eseguita da esperti maestri i cui segreti sono stati tramandati di padre in figlio. Attualmente a realizzarle sono rimasti meno di 10 artigiani, il più giovane dei quali supera i ...
Le Karakuri-Bako sono delle scatole rompicapo in legno, piccoli oggetti d’arte giapponese. Ogni singolo pezzo è frutto di una lunga e minuziosa lavorazione a mano, eseguita da esperti maestri i cui segreti sono stati tramandati di padre in figlio. Attualmente a realizzarle sono rimasti meno di 10 artigiani, il più giovane dei quali supera i 60 anni di età. Allo splendido aspetto esterno, creato con un particolare sistema di mosaici che esaltano le differenti tonalità e sfumature dei legni di diverso colore, si aggiungono la tecnica e la maestria tipica degli artigiani giapponesi con la loro paziente e attenta cultura del particolare. Con procedure diverse fra loro, ma tutte basate su complicati meccanismi totalmente invisibili all’utilizzatore, le Karakuri-Bako sono infatti dei rompicapi degni dei piu grandi appassionati del genere. Per aprirle sono necessarie numerose “mosse” da eseguire nella giusta sequenza fino ad accedere a uno o più scomparti interni. Tutto questo fa di ogni Karakuri-Bako, un pezzo unico, da collezionare e custodire gelosamente. Tutte le scatole si differenziano fra loro per tre principali caratteristiche: il motivo delle decorazioni esterne, il numero di “mosse” necessarie ad aprirle, e le dimensioni, espresse in “soli”.
Più

KARAKURI BAKO - artigianato Giapponese Non ci sono prodotti in questa categoria.

Sotto-categorie

  • fino a 3 soli
  • 4 soli
  • 5 soli
  • 6 o più soli
  • Bambole Kokeshi
    Le Kokeshi sono bambole di piccole dimensioni completamente in legno. Gli artigiani che le realizzano con passione e grande cura sono chiamati Kiji-shi. Esse rappresentano la delicatezza femminile e sono lavorate al tornio, solitamente in legno bianco come l’acero. Sono note per la loro estrema semplicità e per i colori brillanti. Hanno una testa tonda e grande, un corpo cilindrico senza braccia né gambe. Ogni bambola viene realizzata e dipinta a mano, perciò è un pezzo unico con proprie peculiarità. Le Bambole Kokeshi si dividono in due tipologie: le Kokeshi Tradizionali, basate su canoni di realizzazione centenari e le Kokeshi Creative che lasciano libera la creatività dell’artista. L’arte delle Kokeshi Tradizionali si è sviluppata localmente nelle Province del Nord Est del Giappone, verso la fine del Periodo Edo (1603 - 1867). Ogni produzione prese il nome della località in cui venne costruita, dando perciò origine alle serie Naruko, Tsuchiyu e così via. Ogni serie ha un proprio disegno, precise caratteristiche e una propria tecnica di realizzazione che vengono, come spesso accade nell’artigianato giapponese, tramandate di padre in figlio. Nate dopo la Seconda Guerra Mondiale, a differenza delle Kokeshi Tradizionali, le Kokeshi Creative lasciano totalmente spazio all’immaginazione dell’artista, sia nell’aspetto che nella tecnica di realizzazione. Oggi i lavori degli artisti più famosi, sono considerati pezzi molto ricercati.
  • Puzzle Kumiki
  • Speciali